Spallaonline Academy Days

Sono docente e Responsabile Scientifico dei corsi di formazione Spallaonline Academy Days, corsi di formazione sul campo rivolti a medici chirurghi e fisioterapisti che si svolgeranno dal 20 marzo 2020 al 20 dicembre 2020 in cui sono previste circa 50 giornate di formazione con rapporto docente/discente “one-to-one”.

Il 21 febbraio 2020, al Palazzo INAIL di Roma si tiene  “Rome Shoulder Course, revision and difficult cases”  un evento dedicato alla  chirurgia di revisione e di casi difficili nell’ambito della protesica di spalla. 

Sabato 23 Novembre a Reggio Emilia presso il Centro FISIOMEDILAB partecipo in qualità di chairman al @LiveShoulder "Corso di gestione medica riabilitativa ecografica e infiltrativa delle patologie di cuffia dei rotatori".

22 novembre Le due facce della… inversa!

Venerdì 22 Novembre a Reggio Emilia presso Casa di Cura Villa Verde si tiene  l'Ortho Forum pomeridiano “Le due facce della… inversa!” durante il quale sono chairman. In questa occasione si parlerà di protesi inversa con particolare attenzione alle complicanze e agli sviluppi futuri.

Sabato 19 Ottobre 2019 a Bologna partecipo come relatore al convegno "Esperienze cliniche a confronto su gonartrosi e patologia di cuffia dei rotatori".

Spalla, ecografia clinica è precisa e riduce il ricorso alla risonanza

Articolo pubblicato su Tabloid di Ortopedia

Nelle patologie della spalla, dopo un sufficiente percorso di addestramento, l'ecografia eseguita dal chirurgo aiuta la diagnosi immediata, l'eventuale infiltrazione ecoguidata e il follow-up post-chirurgico.

Corso di gestione medica, infiltrativa, chirurgica e riabilitativa in patologia di cuffia dei rotatori

Direttore del corso:
Paolo Baudi

Poliambulatorio Modus
Castelfranco Emilia (MO)
19 maggio 2018

Chairmen:
Michele Verdano, PR
Paolo Baudi, Suzzara MN

Parma
Venerdì, 22 giugno 2018

Il Dr. Baudi è stato invitato al prestigioso corso biennale internazionale di Valencia (Spagna) sulla chirurgia artroscopica di spalla ad eseguire 2 interventi in diretta su casi di ri-rottura di cuffia dei rotatori e di riparazione a cielo aperto del sottoscapolare.

Gli interventi eseguiti davanti a un panel di 300 chirurghi di spalla , hanno suscitato interesse e quesiti per i criteri innovativi utilizzati (sistema trans osseo ad impianto laterale).